Dopo il successo del seminario, la visita guidata da CMP Solmar con la Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Milano

Camminare tra lastre e blocchi, toccarli con mano e scoprire venature, cromaticità e tanti altri dettagli in ogni pietra ha sempre qualcosa di magico e seduttivo. Oltre che fonte di nuove ispirazioni.
La pratica che ha seguito la teoria del seminario presso la Fondazione è stato un momento tanto complementare, quanto avvincente per i tanti che hanno partecipato alla visita guidata da CMP Solmar.

Marmi, graniti, pietre, onici, travertini, quarziti sono stati gli attori della giornata, più di 300 tipologie di materiali provenienti dalle cave più importanti del mondo. Muoversi tra queste lastre fa sempre comprendere al progettista la loro unicità, le grandi potenzialità da offrire ai propri committenti.

Tante sono state le domande e gli approfondimenti su ogni pietra grazie alla guida di Edmondo Paglione, Carlotta Molteni, Vittorio Arnaboldi, Claudio Scuderi e Armando d’Addesio.

Non hai potuto partecipare e desideri fare anche tu una visita guidata? Questo il link per poterla organizzare, dura circa 1 ora o più, a seconda delle esigenze e necessità, dal lunedì al venerdì e il sabato mattina solo su appuntamento.

Dopo il grande successo dello scorso anno dell’evento “Anni ’30 – 100 Anni di Architettura 1923-2023”, del seminario dello scorso 24 gennaio e la visita di oggi, ci organizziamo adesso per il prossimo evento di primavera: la tanto attesa visita guidata alla storica Cava di Vagli, una delle più conosciute al mondo dove si estraggono alcuni tra i più rinomati marmi come il Calacatta Vagli Oro, Arabescato Vagli, Calacatta Viola. Una delle cave più antiche della Toscana, oggi punto di riferimento per l’intero settore.

Si terrà a maggio, se vuoi partecipare chiamateci o scrivete: info@cmpsolmar.it, 370 3745266.